Homepack Image Banner 160 x 600

Sky dall’estero con la VPN

VPN con ShellFire

Sky è un servizio geograficamente limitato, ossia per contratto si può usufruite delle trasmissioni di Sky Italia solo dall’Italia, così come ad esempio la sorella Sky inglese serve solo i clienti del Regno Unito.

Se è vero che la limitazione di Sky via satellite non è semplicemente contrattuale, ma anche fisica, non essendo un sistema portatile, adesso la tv via satellite arriva nelle nostre case anche con altre tecnologie, come il digitale terrestre o la connessione internet.

Se Sky arriva nei nostri schermi con una connessione internet, la limitazione geografica contrattuale viene fatta rispettare imponendo dei blocchi a livello di server, che impediscono all’utente di collegarsi dal di fuori dell’Italia.

Questo blocco però è facilmente aggirabile con una VPN.

[Continua a leggere Sky dall’estero con la VPN]

Il 4G disturba le trasmissioni del Digitale Terrestre

Interferenze 4G per il DTT

Le trasmissioni LTE del 4G possono disturbare la normale trasmissione della tv via digitale terrestre. E’ un fatto conosciuto ed esiste un sito per fare le segnalazioni di disturbo.

Il cittadino che rileva disturbi alla televisione digitale terrestre può effettuare una Segnalazione al servizio HELP Interferenze per verificare se il proprio problema dipende dalle interferenze create dai segnali LTE, con cui vengono trasmessi i nuovi servizi 4G per la telefonia mobile.

Nello specifico attraverso una Segnalazione è possibile:

sapere se l’indirizzo coinvolto dai problemi di ricezione dei segnali TV sia effettivamente interessato dalle interferenze create dai segnali LTE;avere diritto all’intervento gratuito dell’antennista per il ripristino della corretta ricezione dei segnali televisivi (inserimento del filtro Lte o rimozione di un modulo di canale), se si accerta che l’indirizzo coinvolto dal problema si trova in una zona a rischio interferenze generate dai segnali LTE; [Continua a leggere Il 4G disturba le trasmissioni del Digitale Terrestre]

Partite DAZN sul canale 209 di Sky

DAZN su Sky canale 209

E alla fine trovarono un accordo. E’ molte settimane che se ne parla, ad un certo punto sembrava non si facesse più nulla, ma alla fine, convenendo ad entrambe le piattaforme, Sky e DAZN hanno trovato un accordo per trasmettere sul canale satellitare le 3 partite di serie A (ed altro) che mancavano per completare il quadro completo del campionato.

Abbiamo sempre detto che questa divisione delle partite tra Sky e DAZN era un grosso problema per gli appassionati di calcio, perché oltre a richiedere un ulteriore sforzo economico per seguire tutte le partite, è necessario anche avere i mezzi tecnici (device e connessione) per seguire DAZN.

Almeno questo secondo aspetto del problema è stato risolto perché le partite DAZN si potranno seguire anche via satellite tramite l’abbonamento Sky.

[Continua a leggere Partite DAZN sul canale 209 di Sky]

Sky perde abbonati: la nuova formula del calcio non piace

sky 7 partite su 10

7 partite su 10. Sky usa questa frase nelle sue pubblicità, già dall’anno passato quando ha dovuto dividere i diritti tv del calcio con DAZN. Ci sono state molte critiche, molti abbonati persi, Sky è stata multata ed è partita una richiesta di risarcimento ai clienti da parte dell’AGCOM perché non ha ridotto i costi a fronte di un’offerta ridimensionata.

Ma Sky va avanti per la sua strada senza correttivi e continua a reclamizzare che trasmetterà per la stagione 2019/20 7 partite su 10.

E’ la verità, Sky non può trasmettere l’intero campionato di Serie A, ma questa sua indifferenza verso i clienti che hanno perso parte dell’offerta iniziale e che se volessero seguire tutto il campionato dovrebbero fare due abbonamenti non viene accettata a testa bassa. Gli abbonati calcio disdicono l’abbonamento. E gli abbonati Calcio sono la cosa più importante che ha Sky.

[Continua a leggere Sky perde abbonati: la nuova formula del calcio non piace]

Mediaset Premium non è più sul digitale terrestre

mediaset premium su infinity

È meglio Sky è un’affermazione che è nata in un periodo in cui la Pay TV satellitare aveva un agguerrito concorrente in Mediaset Premium e gli amanti di cinema serie tv e calcio potevano scegliere se affidarsi al satellite o al digitale terrestre.

Adesso questa concorrenza non c’è più e Sky è rimasta l’unica TV a pagamento in Italia se togliamo i servizi via streaming come Now TV (sempre di Sky), TIM Vision, Infinity.

Infatti purtroppo Mediaset Premium ha chiuso quasi definitivamente; non è una sorpresa dopo che l’anno passato ha rinunciato ai diritti TV per il calcio e progressivamente ha diminuito l’impegno anche negli altri settori smettendo di investire e di cercare nuovi clienti.

Oggi Se provate a cercare Mediaset Premium sul digitale terrestre non troverete più nessun canale.

[Continua a leggere Mediaset Premium non è più sul digitale terrestre]

Ti potrebbe interessare