Homepack Image Banner 160 x 600

Mediaset Premium non è più sul digitale terrestre

mediaset premium su infinity

È meglio Sky è un’affermazione che è nata in un periodo in cui la Pay TV satellitare aveva un agguerrito concorrente in Mediaset Premium e gli amanti di cinema serie tv e calcio potevano scegliere se affidarsi al satellite o al digitale terrestre.

Adesso questa concorrenza non c’è più e Sky è rimasta l’unica TV a pagamento in Italia se togliamo i servizi via streaming come Now TV (sempre di Sky), TIM Vision, Infinity.

Infatti purtroppo Mediaset Premium ha chiuso quasi definitivamente; non è una sorpresa dopo che l’anno passato ha rinunciato ai diritti TV per il calcio e progressivamente ha diminuito l’impegno anche negli altri settori smettendo di investire e di cercare nuovi clienti.

Oggi Se provate a cercare Mediaset Premium sul digitale terrestre non troverete più nessun canale.

[Continua a leggere Mediaset Premium non è più sul digitale terrestre]

App Youtube disponibile su Sky Q

Sky Q con app youtube

Sky Q è un box multimediale che oltre a migliorare l’esperienza di visione di Sky ed a facilitare il multivision, con Sky disponibile nelle varie stanze della casa attraverso dei mini-decoder, può ospitare anche app che ampliano il suo utilizzo oltre la piattaforma Sky.

Dalla Homepage Sky Q puoi accedere alla sezione App dove alcune sono già disponibili, come DAZN e Spotify, ed altre saranno via via integrate secondo le disponibilità e gli accordi commerciali con altre aziende.

L’ultima app approdata su Sky Q è Youtube che precede la già annunciata app per vedere NetFlix.

[Continua a leggere App Youtube disponibile su Sky Q]

L’inverno arriverà il 15 aprile (il 22 in Italiano) – Il Trono di Spade ottava ed ultima stagione

il trono di spade - 8° stagione su Sky Atlantic

L’Inverno sta arrivando – Manca davvero poco all’attesissima ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade , la serie tv cult che dal 2011 a oggi ha riscosso un enorme successo planetario.

Se non hai ancora visto le precedenti 7 stagioni puoi sempre metterti in pari perchè sono disponibili su Sky On Demand. Se non hai ancora visto le precendeti 7 stagioni, di cosa parli con i tuoi amici? Se non hai ancora visto le precedenti 7 stagioni come fai a capire l’infinità di meme che trovi pubblicati su Facebook?

Il Trono di Spade è una serie che è entrata prepotentemente nella nostra cultura ed adesso si sta avviando al suo epilogo.

Sky Atlantic trasmetterà da lunedì 15 aprile alle 03.00 gli episodi in versione sottotitolata, per garantire la contemporaneità con gli USA, la cui trama è stata tenuta segretissima. Nessuno, a parte il cast, sa come finirà la saga.

[Continua a leggere L’inverno arriverà il 15 aprile (il 22 in Italiano) – Il Trono di Spade ottava ed ultima stagione]

Telefonia Sky: primi avvisi su costi e caratteristiche del nuovo abbonamento telefonico Sky

sky telefonia

A dicembre arrivò la notizia che, come già avviene in Inghilterra, anche in Italia Sky avrebbe offerto un suo contratto per la telefonia.

La notizia è molto allettante, ma finora non si sapeva molto di cosa avrebbe offerto Sky ed a quale prezzo.

Oggi, quale cliente abbonato Sky, ho ricevuto una richiesta di sondaggio al quale ho come sempre partecipato ed ho scoperto che il tema del sondaggio era proprio il nuovo servizio di telefonia. Partecipando al sondaggio ho scoperto alcune cose molto significative su quella che sarà la proposta di Sky per la telefonia.

[Continua a leggere Telefonia Sky: primi avvisi su costi e caratteristiche del nuovo abbonamento telefonico Sky]

Sky multata dall’Antitrust – Ci saranno rimborsi per i clienti Sky Calcio?

sky calcio

Altroconsumo, CODACONS, CODICI e U.Di.Con. sono le associazioni dei consumatori che hanno segnalato all’Antitrust il comportamento di Sky in relazione ai diritti TV della nuova stagione calcistica 2018/2019, che come saprete ha visto l’ingresso nel mercato di Perform con il suo prodotto DAZN.

Il procedimento dell’Antitrust ha preso in esame due distinte condotte di SKY di seguito descritte:

Condotta sub a): nella fase di presentazione dell’offerta SKY ha fornito, ai potenziali nuovi clienti, informazioni ingannevoli inerenti all’offerta relativa al calcio e, in particolare, al pacchetto SKY Calcio per la stagione 2018/19.

Condotta sub b): nella fase di gestione di contratti già attivi SKY, a fronte del significativo ridimensionato dei contenuti del pacchetto SKY Calcio (e in particolare la riduzione del 30% delle partite trasmesse di serie A e la totale eliminazione delle partire di serie B), non ha permesso ai propri abbonati, interessati prevalentemente o esclusivamente alla visione delle partite di calcio, di poter effettuare una libera scelta in merito alla nuova composizione del pacchetto, inducendoli al rinnovo del contratto nell’erronea convinzione di poter fruire dei medesimi contenuti rispetto a quanto originariamente sottoscritto, con l’imposizione di addebiti dei costi mensili invariati, oppure a recedere dal contratto a titolo oneroso.

[Continua a leggere Sky multata dall’Antitrust – Ci saranno rimborsi per i clienti Sky Calcio?]

Ti potrebbe interessare