Homepack Image Banner 160 x 600

Telefonia Sky: primi avvisi su costi e caratteristiche del nuovo abbonamento telefonico Sky

A dicembre arrivò la notizia che, come già avviene in Inghilterra, anche in Italia Sky avrebbe offerto un suo contratto per la telefonia.

La notizia è molto allettante, ma finora non si sapeva molto di cosa avrebbe offerto Sky ed a quale prezzo.

Oggi, quale cliente abbonato Sky, ho ricevuto una richiesta di sondaggio al quale ho come sempre partecipato ed ho scoperto che il tema del sondaggio era proprio il nuovo servizio di telefonia. Partecipando al sondaggio ho scoperto alcune cose molto significative su quella che sarà la proposta di Sky per la telefonia.

Nonostante i rumors parlavano di telefonia sia fissa che mobile, il sondaggio riguardava solo la telefonia fissa.

Per spiegarvi alcuni dettagli dell’offerta prospettata prima di tutto diamo un’occhiata a questa immagine che mostra molti particolari:

sky telefonia

L’offerta telefonica di Sky probabilmente sarà solo nelle località già servite dalla fibra. In nessuna parte del sondaggio si fa riferimento a connessioni ADSL.

Il prezzo sarebbe in linea con gli attuali competitor. Però l’offerta non è riservata ai soli clienti Sky, ma tutti possono accedervi. I clienti Sky avrebbero uno sconto di 5 euro al mese sul costo di listino e questo porterebbe il canone ad un prezzo concorrenziale.

L’offerta parla solo di connettività, mai nel sondaggio si fa riferimento alle chiamate voce. Sembra, così come è stata illustrata l’offerta che si tratti di una connessione solo dati.

Il modem Sky a cui si fa riferimento non è altro che il decoder Sky-Q (che come detto è in realtà un sofisticato computer).

I non clienti Sky che dovessero aderire all’offerta telefonica Sky riceverebbero in comodato un decoder Sky-Q con cui poter utilizzare le funzioni on-demand con i canali del digitale terrestre e poter accedere ai servizi di streaming.

Proprio allo streaming sembra indirizzato l’interesse di Sky, che nel sondaggio mi chiede quanto sia interessato allo streaming ed a quali servizi sia già abbonato tra Netflix, Infinity, Amazon Prime Video, NowTV, TIM TV.

All’annuncio di dicembre molti hanno cercato di ipotizzare a quale rete telefonica già esistente si sarebbe appoggiata Sky per questa nuova avventura, dando per probabili Vodafone o Tim. Visto che nel sondaggio viene più volte richiamato il servizio Tim Video e mai una volta il servizio Vodafone Video, si presume che la nuova offerta telefonica Sky si appoggerà alla rete TIM.

Insomma dopo che Sky è atterrata dal satellite sul digitale terrestre e poi sulla fibra, sembra che stia seriamente pensando di fare in futuro un passo definitivo verso la tv via fibra e che quindi, per per offrire il servizio migliore, ha bisogno di scendere in campo con una sua connessione dati in modo da dare un servizio unico al cliente, senza doversi affidare all’efficienza di altri operatori per trasmettere la sua tv ondemand a tutti i clienti.

Telefonia Sky: primi avvisi su costi e caratteristiche del nuovo abbonamento telefonico Sky ultima modifica: 2019-03-13T17:40:00+01:00 da admin
Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.

Hai bisogno di chiarimenti ? Cosa ne pensi ?