• Post Category:Altro
  • Post Comments:0 Commenti

In questo periodo in cui tutti siamo forzatamente chiusi in casa a causa dell’emergenza sanitaria del coronavirus ho notato che in televisione e sui quotidiani si sono moltiplicate le pubblicità relative ai servizi streaming.

L’utilizzo dello streaming è sicuramente incrementato e molti hanno scoperto la bellezza di dedicare un paio d’ore al giorno alla visione delle migliori serie tv ed al cinema direttamente a casa.

La qualità dei programmi trasmessi dalle principali piattaforme è altissimo, specialmente con le serie TV originali, la modalità di fruizione è libera da orari e si può scegliere da un catalogo di centinaia di contenuti.

Cosa fondamentale è che l’abbonamento ad uno di questi servizi online non lega assolutamente l’utente: se ti abboni sarai libero di disdire tutto senza costi e senza difficoltà (basta un click nella propria area personale) quando l’emergenza coronavirus sarà terminata.

Il modo migliore per usufruire di questi servizi è un grande tv smart, collegabile ad internet. Se non hai un tv smart puoi usare un device esterno per collegare il tuo tv a internet, come Chromecast. Se proprio non hai un tv smart, puoi sempre collegarti da pc o tablet.

Tutti questi servizi operano con il geo-blocking, ossia un abbonamento di un cittadino italiano può essere usufruito solo in Italia. Non sembrerebbe un gran problema visto che non si può viaggiare. In realtà questo è un periodo strano in cui molte persone sono bloccate dove erano al momento dell’inizio dell’emergenza e non possono tornare a casa.

Quindi se vuoi condividere il tuo abbonamento streaming il tuo familiare bloccato all’estero dovrà leggere questa guida al geo-blocking in cui può trovare il modo di aggirare il blocco geografico gratuitamente. Grazie alla VPN, è abbastanza facile bypassare i blocchi geografici e navigare online utilizzando indirizzi IP di tutto il mondo e potrai goderti le tue serie TV dall’abbonamento streaming che hai scelto senza nessuna limitazione.

Vuoi un aiuto per scegliere il tuo servizio di streaming online? Ecco tutti i servizi tra cui puoi scegliere

Streaming in Italia

I servizi streaming si sono molto diffusi e questa lista che propongo non è completa, ma sicuramente rappresenta i più importanti e diffusi tra gli italiani.

Servizi a canone mensile.

Molti offrono un periodo di visione gratuita al primo utilizzo, con la possibilità di disdire prima che l’abbonamento diventi a pagamento.

Netflix

Il più famoso servizio di streaming a livello planetario, con tantissime serie tv di qualità. Ha molte produzioni originali (programmi che puoi vedere solo su Netflix) di ottima qulaità. In questo momento tutti stanno guardando su Netflix la quarta stagione di La casa di Carta. Costo a partire da 7 € al mese. E’ il primo della lista perché è il mio consiglio primario. Netflix si può vedere anche con un decoder SkyQ.

Amazon Prime Video

Forse hai già l’abbonamento ad Amazon Prime Video e non lo sai. Se già paghi Prime di Amazon per le consegne gratuite, hai già incluso l’abbonamento a Prime Video, dove trovi Serie TV, anche originali (vi consiglio The Boys e Hunters) e tra i film una selezione di cinema italiano. 36 euro all’anno, compreso tutto il mondo Amazon, i primi 30 giorni sono gratuiti.

Infinity

Infinity è del gruppo Mediaset ed è stato forse il primo servizio streaming che ha avuto successo in Italia. Il suo punto di forza sono le prime visioni del Venerdì, con cui puoi vedere film che sono stati recentemente al Cinema. Questo venerdì ad esempio puoi vedere Joker, con il meritatissimo oscar a Joaquin Phoenix. Purtroppo la qualità della connessione non è delle migliori ed è l’unico servizio di streaming con cui ho delle interruzioni del flusso. Costo 7,99 euro al mese, primi 30 giorni gratuti.

Now TV

Now TV è il servizio streaming di Sky con cui puoi vedere una selezione dei canali Sky. Il suo punto forte sono il calcio e lo sport, ma ovviamente in questo periodo non c’è nulla da vedere. I canali cinema sono molto deludenti. Puoi avere 14 giorni gratuiti, poi il costo è a pacchetti a partire da 9,99 euro al mese.

Tim Vision

Anche Tim Vision potrebbe essere già nelle tue disponibilità, se hai un abbonamento telefonico a TIM. Non ha un catalogo molto vasto, ma da fine marzo con un costo aggiuntivo puoi accedere anche a Disney+. Costo per i non abbonati TIM 5 euro al mese, i primi 30 giorni sono gratuiti.

Disney+

Il nuovissimo servizio streaming della Disney è appena arrivato in Italia, ma non c’è molto da scoprire visto che trasmette i più grandi classici della storia del cinema, dai lungometraggi Disney, alla saga di Star Wars, le avventure Marvel e Pixar, i documentari di National Geographic. Costo 6,99 euro al mese.

RAI Play

RaiPlay

RaiPlay è di accesso libero. Non costa nulla e non c’è bisogno di fare una registrazione per vedere il vastissimo catalogo della RAI. Vecchi film, le trasmissioni RAI che ti sei perso in settimana, ma anche prodotti esclusivi di RAIPlay come lo show di Fiorello o la serie tv Topi di Albanese.

Dplay

Dplay è lo streaming di Discovery Channel. Tra i suoi canali Nove, con lo show di Maurizio Crozza, Real Time, Dmax e food network e molti altri fruibili gratuitamente. Con l’abbonamento puoi vedere anche Discovery Channel, Discovery Science, Investigation Discovery e Animal Planet.

Servizi senza abbonamento

Se i servizi appena citati prevedono un abbonamento mensile, che puoi comunque disdire quando vuoi, Chili e Rakuten non prevedono costi mensili, ma un pagamento per il noleggio di ogni film che guardera. Paghi solo quello che vedi. Entrambi sono specializzati nei film in prima visione

Chili

Chili è un servizio streaming italiano con un vastissimo catalogo di film appena usciti dal cinema. Se l’hai perso al cinema e vuoi vedere un film prima di tutti lo trovi su chili. La fluidità dello streaming è eccezionale, forse il migliore di tutti. e non ci sarà mai un freeze mentre guardi il film.

Rakuten TV

Rakuten TV ha recentemente introdotto una selezione di film gratuiti da vedere senza costi e senza abbonamento. Anche Rakuten trasmette film in primissima visione.

Scegliere il tuo servizio di tv streaming ultima modifica: 2020-04-07T09:11:06+02:00 da admin

Hai bisogno di chiarimenti ? Cosa ne pensi ?

Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.