Homepack Image Banner 160 x 600

E’ meglio Sky con il MySky

Quando andrete a compilare il modulo online per la richiesta di abbonamento a Sky, dovrete scegliere il tipo di decoder: Decoder HD o MySky HD ?

Chi non è mai stato abbonato a Sky forse non ha ben chiaro cosa sia il mysky e come trasformi il modo di godere della televisione.

Magari facendo solo una valutazione dei costi qualcuno sceglierà il decoder tradizionale, commettendo un errore.

Se si vuole godere pienamente dei servizi di Sky, costruirsi una videoteca, avere l’ondemand è assolutamente necessario dotarsi del MySky.

Questo decoder ha rivoluzionato il modo di vedere la televisione, in Italia non esisteva ed ancora non esiste un modo tanto rivoluzionario di fruizione delle immagini tv.

Cosa fa il Mysky ? In poche parole il mysky propone dal suo disco tutti i programmi che ci piacciono, sempre pronti alla visione e ci aiuta a vedere meglio i programmi in diretta.

Come ?

la tv con mysky

Il mysky registra i programmi, ma è più semplice da utilizzare rispetto ad un video registratore. Con un tasto solo si registra il programma che si sta guardando, oppure sempre con lo stesso tasto si registra scegliendo il programma dalla guida tv in sovrimpressione.

Per casi molto particolari si può impostare una registrazione manuale, indicando canale, data e ora di registrazione, ma normalmente questi dati non servono con il mysky.

Quando mettiamo in registrazione una serie tv, il decoder ci chiede se vogliamo registrare la singola puntata o tutta la serie. Se scegliamo di registrare tutta la serie, non dobbiamo più intervenire e la troviamo registrata puntualmente sul disco, anche se dovessero cambiare gli orari od i giorni di messa in onda. Lui sa che deve registrare tutte le puntate della serie e provvede.

Rispetto ad un videoregistratore però questo decoder evoluto può registrare contemporaneamente due canali diversi.

Si può iniziare a guardare le registrazioni mentre sono in corso. Si può interrompere una visione e riprenderla in seguito dal punto esatto in cui si era lasciata, anche se nel frattempo si era registrato o guardato altre registrazioni.

Con il mysky si può mettere una pausa in diretta, per andare a rispondere al telefono o preparare la cena, e poi riprendere la visione. Si può mandare indietro il programma in diretta per riascoltare una frase che ci eravamo persi o rivedere subito una scena particolarmente bella.

Con il mysky possiamo impostare delle sveglie che ci avvertono dell’inizio di un qualsiasi programma.

L’ondemand è la funzione con cui il Mysky si collega alla rete internet di casa, con cavo ethernet o wifi (non integrato) e ci permettere di downloadare film, cartoni animati o eventi sportivi, ed iniziare a vederli un paio di minuti dopo l’inizio del download. Mentre lo guardiamo, il decoder continua il download in background.

Tra i nostri eventi preferiti che registriamo e la possibilità dell’ondemand, ogni volta che si accende la tv c’è sempre a disposizione il nostro programma preferito. Non ci sono orari, non ci sono scarrellate tra i canali per vedere cosa è in onda. Quello che ci piace è sempre disponibile sul nostro mysky.

E le pubblicità scorrono in avanzamento veloce .

L’unica controindicazione del mysky è nel caso in cui si possiede già un impianto satellitare. Il vecchio impianto è subito pronto per il decoder hd tradizionale, ma deve essere adeguato per far funzionare il MySky.

Infatti per registrare contemporaneamente due canali, o guardarne uno mentre se ne registra un altro, il mysky ha bisogno di due cavi, e non uno solo, che scendono dalla parabola. In alternativa con un solo cavo è necessario installare un dispositivo chiamato SCR sull’illuminatore della parabola ed al decoder.

Niente di che, sul tetto sale il tecnico Sky, ma si deve tenere in considerazione che è necessario l’accesso alla parabola.

Mi raccomando, scegliete MySky, ne vale la pena.


E’ meglio Sky con il MySky ultima modifica: 2014-03-11T22:50:59+00:00 da admin

Hai bisogno di chiarimenti ? Cosa ne pensi ?